Non vi dimenticheremo mai, piccole grandi anime!

Oggi è una giornata di lutto per gli amici del canile di Verona. Ieri notte, 18 gennaio 2014, la struttura è stata colpita da un gravissimo incendio che ha portato via otto piccoli angeli: Dante, Gioia, Clope, Sergio, Vecchietta, Sissi, Tigre e Tobi.
Tribù Animale Onlus si stringe attorno a Daniela, Alda e a tutti i volontari della struttura per dare sostegno.

Questo fatto, oltre a farci tanto male al cuore, deve farci ragionare su quello che accade spesso a questi animali. GLI ANIMALI DI NESSUNO. Questi erano cani che vivevano in un box da anni, da tanti anni. Sergio era stato sequestrato dopo una vita a catena, Vecchietta e Tobi erano anziani, Gioia e Clope erano dolci e inseparabili, Dante e Sissi erano timidi e riservati. Mai nessuno si è interessato a loro, perché anziani o non più cucciolotti, perché non bellissimi, perché caratterialmente difficili. Sono morti così, di una morte terribile, dopo anni di reclusione, di solitudine, di inverni al freddo gelido e di estati al caldo torrido.
Adesso loro non ci sono più, ma ce ne sono tanti altri che li hanno visti morire, che sono spaventatissimi… Ma che hanno avuto la grande fortuna di salvarsi. Loro sono là, ancora nei loro box, e vi stanno aspettando.
Fatelo in ricordo di queste anime:
ADOTTATE GLI ANIMALI ABBANDONATI, GLI ANIMALI DI NESSUNO.

1 Comment

  1. tanta tristezza,fa male al cuore.io ne ho adottati 13.chi vecchietto,chi bruttino,chi malato,ma per me BELLISSIMI.Non deve più succedere!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*