Gatti e scatole : una passione (in) spiegabile

gatto-scatPerché i gatti amano le scatole? Cosa ci trova di così affascinante il nostro micio in una scatola vuota? 

Ce lo siamo chiesti tutti almeno una volta nella vita, notando il divertimento del nostro felino domestico, 

mentre salta dentro uno scatolone o ci si raggomitola sonnecchiando beato.

Finalmente una ricerca scientifica dell’Università di Utrecht (Olanda) può spiegarcelo. Secondo quanto 

riportato dalla rivista “Wired”, questo nuovo studio, basato su esperimenti comportamentali durati diversi 

mesi, ha portato alla scoperta dei veri motivi per cui i nostri mici adorano questi luoghi così delimitati.

All’interno di un rifugio, i 19 esemplari oggetto della ricerca sono stati divisi in due gruppi: metà di loro 

aveva accesso a spazi ristretti, l’altra metà no. È stato così osservato che, nei gatti che avevano a 

disposizione delle scatole, i livelli di stress si sono notevolmente abbassati, permettendo loro di ambientarsi 

meglio ed essere maggiormente disponibile nell’interagire facilmente con gli umani. La presenza di una 

scatola o di un piccolo riparo funge quindi da antistress, garantendo al micio un luogo sicuro in cui 

rintanarsi quando ne avverte il bisogno.

Inoltre i ricercatori hanno rilevato che questi felini dimostrano la tendenza a evitare conflitti e ostilità in 

maniera diretta, pertanto nel momento in cui percepiscono una minaccia o troppa attenzione su di sé, la 

scatola diventa una zona “franca” in cui sentirsi al sicuro, in senso atavico, al riparo da eventuali predatori. 

«Nascondersi – spiega la studiosa Claudia Winke, veterinaria e autrice dello studio – è una strategia 

comportamentale che serve a far fronte ai cambiamenti ambientali e allo stress». Ecco come mai posti 

come scatole, lavandini o bacinelle diventano per i nostri mici tanto invitanti quanto per noi scomodi.

Infine, come molti padroni e gattofili avranno notato, più la scatola è piccola più il gatto cerca 

d’incastrarvisi. La causa potrebbe essere la proprietà isolante del cartone, che rimanendo adeso al pelo gli 

facilita il mantenimento della temperatura corporea.

La scienza pare aver svelato dunque che questa passione felina per imballi e cartoni abbia origine 

biologiche ben precise.GATTO_SCATOLS

Serena Q.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*